Archivi tag: portogallo

Il Portogallo ha superato la crisi anche investendo sui social

http://www.robertodalessio.net/wp-content/uploads/Electrico-foto-di-Ann-Wuyts.jpg Alla fine del 2013, in piena crisi economica, l’Ente del Turismo portoghese decise d’investire i pochi soldi a disposizione sui social media e sulle sponsorizzazioni tramite Google. Quest’anno il Portogallo sarà una delle principali mete turistiche mondiali.
Nel racconto del cambio di strategia del 2013 dell’ente, redatto delle due giornaliste della rivista portoghese Expresso, c’è un giorno che segna la svolta. L’allora presidente della struttura, Joao Cotrim de Figueiredo, fa appendere molte immagini pubblicitarie dei luoghi turistici del Mediterraneo su una parete. Convoca i suoi collaboratori e li posiziona a qualche metro dalle fotografie. Pone allora la domanda cruciale, ditemi qual è la Turchia in quelle foto. Nessuno riesce ad individuarla e così si convincono che spendere soldi in quel tipo di campagna sarebbe stato solo uno spreco. Troppe immagini uguali tra loro. Nessuno avrebbe notato la differenza.
Da quel momento la struttura pubblica deputata a valorizzare il patrimonio ambientale e di accoglienza del popolo portoghese, decide di investire il 50% del proprio budget nella individuazione di parole chiave da far posizionare nei primi posti dei suggerimenti di Google. Ogni volta che qualcuno fa una ricerca per un posto rilassante, culturale, romantico, per lo Continua a leggere

Quando un foto cambiò la strategia di marketing del Portogallo

Garrett McNamara Nel gennaio 2013 questa fotografia del surfista Garrett McNamara @GMACHawaii fece il giro del mondo. Rappresentava lui intento a cavalcare un’onda di circa 30 metri davanti al faro di Nazarè in Portogallo. 

La foto diventata virale fece comprendere ai governanti locali come si potesse trasformare un’area quasi sconosciuta al mondo del surf, in un luogo rinomato.

Il surfista venne arruolato come testimonial, non senza polemiche visto che non era portoghese, e quelle spiagge sono diventate il luogo più frequentato in Europa dai surfisti di tutto il mondo. Al momento attuale il Portogallo è l’unico paese europeo ad avere tutte le prove delle World Surf League.

Non sono serviti grandi investimenti e bastato comprendere come la diffusione di questa foto Continua a leggere