Il DURC online, un cambiamento vero

DURC onlineDa pochi giorni è stata attivata la procedura online per ottenere il DURC (Documento Unico di Regolarità Contributiva). Questo documento è indispensabile per permettere l’affidamento di lavori e/o servizi ad una società esterna alla pubblica amministrazione.

La procedura precedente era tramite il portale www.sportellounicoprevidenziale.it. Già questa organizzazione per ottenere il documento era stata una vera trasformazione delle Portale DURCprocedure. L’utente registrato chiedeva il DURC e otteneva la risposta entro i trenta giorni previsti per legge. In qualche caso il richiedente era fortunato e otteneva la risposta entro una settimana, ma in qualche caso veniva invece superato il limite dei trenta giorni. Con la procedura precedente si era certi di avere un risultato, ma bisognava aspettare.

La nuova procedura, individuabile sul portale dell’INPS, dell’INAIL o delle Casse Edili, permette invece di ottenere, sempre per i registrati, il documento in pochi secondi. Al protocollo dell’amministrazione richiedente arriverà entro un paio di giorni la conferma della richiesta effettuata, ma il documento scaricabile online subito dopo la richiesta è già utilizzabile per gli affidamenti.

Altro cambiamento fondamentale, insieme ai tempi di risposta, è legato alla richiesta. Prima bisogna specificare molti parametri, adesso basta il codice fiscale del’impresa per ottenere la risposta.

Quando si parla di semplificazione delle procedure si spendono molti paroloni, questa procedura online è invece la dimostrazione diretta di come si possano ridurre i tempi di attesa e le modalità di richiesta.

Speriamo che questa piccola grande trasformazione del modo di operare delle pubbliche amministrazioni sia seguita da altre procedure e si possa partecipare alle attività europee come gli altri paesi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*