Archivi tag: adobe

Le campagne di comunicazione per eventi sono obsolete. Cosa succede nella PA

ADOBE DIGITAL BRIEFING CROSS-CHANNELIl 22 giugno 2016 si è svolto a Roma un convegno di Adobe sul tema della comunicazione multicanale. (leggi)

L’appuntamento di sicuro interesse anche per un comunicatore pubblico come me, ha evidenziato alcune specificità delle campagne di comunicazione che meritano una riflessione.

Vado sempre, quando posso, agli appuntamenti di Adobe, perchè mi permette di uscire dalla solita visione delle cose. L’effetto della partecipazione è quello di “salire” su un poggio elevato e vedere le cose da un altro punto di vista. Una ventata di aria fresca invece delle solite beghe quotidiane.

Tra l’altro ho avuto modo di apprezzare delle magnifiche slide preparate da Stephanie Maziol @smaziol. Raramente mi capita di avere la possibilità di seguire un intervento con una grafica così adeguata all’uso delle presentazioni video.

Il primo aspetto da rimarcare nell’ambito del convegno è stato il ragionamento sulla multicanalità delle campagne di comunicazione come imperativo per il successo delle stesse. Questo tipo di scelta è ormai una prassi consolidata anche nella gran parte delle pubbliche amministrazioni italiane.

Continua a leggere

Il futuro della gestione dei siti secondo Adobe

come Adobe vede il web del futuro

L’altro giorno ho avuto l’occasione di partecipare ad una convention di Adobe per la presentazione del loro sistema di gestione dei portali/siti. Ovviamente un ottimo lavoro. Un sistema integrato incentrato sulla suite creative di Adobe (Photoshop, Illustrator, Indesign, ecc. ecc.) con una serie di strumenti per il monitoraggio del traffico web estremamente sofisticati. Ho partecipato come rappresentante di una amministrazione pubblica italiana e il legame con la suite creative è sicuramente un problema. Per la stragrande maggioranza delle amministrazioni pubbliche italiane passare agli strumenti di Adobe è sicuramente molto oneroso. La mancanza di disponibilità dimostrata dai gestori della covention, “integrazione con Microsoft? Chiedete a loro” è sicuramente un ostacolo alla diffusione di un sistema molto ben strutturato.

Quello che volevo sottolineare però è un altro aspetto. Il sistema proposto si basa principalmente sulla gestione e la manutenzione del portale/sito tramite tablet. Si, avete letto bene un tablet. Ovviamente si può gestire il portale/sito anche da un desktop, ma è una opzione secondaria. Gli Continua a leggere