Archivi tag: cittadini

I Gruppi FB per una interazione migliore


Come utilizzare le potenzialità dei social media per selezionare e migliorare l’interazione con i cittadini?

Questa domanda è stata posta da due vigorose e intraprendenti dipendenti pubbliche di un Municipio romano, Rita Salvini e Cristina Chiappa. Il loro progetto per realizzare un centro di documentazione e di confronto finalizzato agli operatori e agli utenti delle scuole gestite dall’amministrazione, aveva bisogno di uno strumento comunicativo adatto.

Dopo aver vagliato varie ipotesi, un blog dedicato, una pagina Facebook specifica, hanno optato per la realizzazione di un Gruppo chiuso Facebook ad hoc.

Perché un Gruppo chiuso su FB?

La scelta del Gruppo FB è principalmente legata alla possibilità di definire i partecipanti e le loro condizioni di interazione. Il Gruppo chiuso presuppone una visibilità universale ma una possibilità di partecipazione legata alla gestione degli inviti.

Tutti sanno che esiste, ma solo chi ha un motivo può partecipare alle attività.

Facebook offre gratuitamente uno strumento potenzialmente formidabile per far incontrare online persone con uno stesso interesse, anche se con caratteristiche diverse.

In questo caso si trattava di far interagire gli operatori delle scuole primarie di un municipio di Roma Capitale con i genitori degli alunni.

Il Gruppo FB permette appunto di selezionare, attraverso una iscrizione richiesta e, nel caso, accettata dagli amministratori. Sia gli addetti delle scuole che i genitori degli alunni possono interagire con i partecipanti al Gruppo e magari proporre temi da inserire nella discussione.

Continua a leggere

Una ricerca sui social nei comuni capoluogo italiani

Ricerca sui social nei comuni capoluogo italianiUna interessante ricerca sull’uso dei social nei comuni capoluogo italiani è stata pubblicata da Blogmeter. L’analisi si sviluppa su un periodo di tre mesi dal 1 novembre 2012 al 31 gennaio 2013. Il primo dato significativo è il ritardo di presenza sui due principali social dei comuni capoluogo. Poco più del 50 % ha una pagina Facebbok e solo un terzo ha un account Twitter. Se pensiamo che siamo nel 2013, il dato è sconfortante. Le presenza sono poi molto diversificate. Alcune amministrazioni hanno una presenza da più di cinque anni, altre sono da poco su questi social. Ciò si riversa sulla popolarità. Il Comune di Torino ha molti più amici e follower delle altre ammnistrazioni. Firenza ha una presenza significativa e Roma è la città con maggiore crescita nel periodo Continua a leggere